VegOmelettes allo zafferano con asparagi

18156840_1906393459576556_7483630186610916903_n

Omelettes vegane allo zafferano…lo Zafferano di Sàfran Alto Oltrepò,che ricordo nasce da un gruppo di coltivatori che lo producono in pistilli Categoria Gold,senza uso di pesticidi ed erbicidi!Qui potrete trovare tutte le informazioni relative al progetto ed i preziosi consigli per utilizzarlo al meglio!Le omelettes sono preparate con farina di ceci stemperata con l’acqua di infusione dello zafferano e ripiene di stracchino vegan,prodotto con latte di riso,e asparagi,ad onorare la stagione di questo fantastico e versatile ortaggio.Per una versione vegetariana del ripieno,si potrà utilizzare lo stracchino tradizionale.

Ingredienti per 2 persone

150g di farina di ceci

200ml di acqua

10 pistilli di Zafferano

10 asparagi

100g di stracchino vegan/tradizionale

olio evo

sale

paprika affumicata in polvere

Procedimento

Per prima cosa mettete in infusione i pistilli di zafferano in acqua molto calda,non bollente,per circa 40 minuti.Nel frattempo,cuocete gli asparagi al vapore,per una decina di minuti,devono restare croccanti.Una volta cotti,metteteli a bagno in acqua ghiacciata,in modo che si possa bloccare la cottura e possano mantenere il verde brillante.Stemperate quindi i pistilli nell’acqua di infusione per aumentare la resa del colore e con questa acqua,andate a stemperare la farina di ceci,unendola poco alla volta ed amalgamando con una frusta piuttosto velocemente per evitare la formazione di grumi.Tutto è pronto per preparare le omelettes!Ungete una padella antiaderente con olio evo e fate scaldare,quindi versate metà del composto di farina di ceci e fate roteare la padella per distribuirlo in modo uniforme.A fuoco basso lasciate cuocere per circa 5 minuti,disponete quindi su una metà della omelette lo stracchino ed adagiatevi sopra 5 asparagi.Dopo un paio di minuti,ripiegate la omelette,a formare una mezzaluna.Procedete con la cottura per un paio di minuti per lato.Allo stesso modo,procedete con la seconda omelette.Servite calde,con una spolverata di paprika affumicata.Bon Appetit 🙂

18193862_1906393472909888_5329574622906694666_n