VERMICELLI DI RISO SALTATI

Bee Hoon,Mai Fun,Mifen,diversi nomi a seconda dei dialetti cinesi,per indicare(in modo anche piu’ “poetico” 🙂 ) quelli che da noi comunemente vengono chiamati Vermicelli di riso.Una pasta semplicissima,fatta con riso ed acqua,molto molto sottile e…lunghissima,dall’aspetto semi-trasparente e molto veloce da cuocere.
INGREDIENTI(x 2)
125g di Vermicelli di riso
1 peperone rosso piccolo
2 zucchine piccole
2 cipollotti
2 carote alla julienne
Olio evo
Salsa di soia
Sambal Olek
Curry
Tagliare a pezzetti piuttosto piccoli le verdure e farle saltare in olio evo,sfumare con salsa di soia e proseguire la cottura a fuoco vivace per qualche minuto,unire il curry ed aggiustare di sale e spegnere il fuoco.Le verdure devono risultare croccanti.

Preparare un contenitore con dell’acqua calda nella quale verranno fatti reidratare i vermicelli di riso per 5 minuti.Quando saranno morbidi,scolarli e farli saltare insieme alle verdure per altri 3 minuti,unire il Sambal Oelek e sfumare ancora con la salsa di soia.Armarsi di bacchette e assaporare un po’ d’Oriente! L’aggiunta del Sambal è una mia scelta personale,che forse poco ci azzecca,ma adoro quella salsina perchĂ© ha un sapore davvero particolare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...