Ravioli Tofu&Pistacchi

IMG_20150129_171918

Se l’insonnia porta idee…ben venga…perché al ripieno di questi ravioli ci ho pensato una notte intorno alle 3…circa 15 giorni fa,durante uno dei miei soliti risvegli notturni che,non sempre ma abbastanza spesso,mi guidano verso il frigo per mangiucchiare qualcosa…e quindi,tofu e pistacchi come staranno insieme? un sapore neutro come quello del tofu dovrebbe convivere felicemente con il gusto deciso dei pistacchi…e se li amalgamo in un ripieno e ci faccio dei ravioli? Ecco il mio notturnoragionamento…messa in pratica l’idea,risultato ottimo,ravioli spazzolati 😀

Ingredienti per la pasta

200g Farina di semola rimacinata fine

Acqua qb

Sale

(pensavate che non mettessi neanche un qb eh…)

Ingredienti per il ripieno

180g Tofu al Naturale

100g di Pistacchi di Bronte

Olio evo

Sale

Procedimento

Armatevi di pazienza.Tanta.Preparare i pistacchi è la parte più lunga di tutta la ricetta…vanno estratti dal guscio(e non fate come me che un pistacchio va in bocca e uno nella ciotolina) e fatti sbollentare per un minutino,per privarli dalla pellicina che li ricopre in modo agevole…quindi,una volta passati in pentola,uno ad uno,con tutta la calma del caso,li si sbuccia.Poi si prende il tofu e lo si asciuga bene con la carta assorbente,lo si riduce a pezzetti con le mani e lo si trasferisce in un contenitore abbastanza capiente insieme ai pistacchi,si aziona il minipimer e si versa a filo l’olio,anche questo qb,tanto da far ammorbidire un po’ la preparazione.Se necessario aggiustare di sale.Riserviamo. La preparazione della pasta è sempre la più semplice,mettiamo la semola a fontana  su una spianatoia ed uniamo l’acqua poco a poco,fino ad ottenere un bel panetto “manovrabile”…armiamoci di mattarello o di una più rapida e confortevole macchina per la pasta ed iniziamo a tirarla piuttosto fine.Il gioco è fatto,con lo stampino per i ravioli(io ho usato quello rotondo) ritagliamo dei dischi,mettiamo al centro il ripieno e ricopriamo con un altro disco,sigillando i bordi con le dita umide.Cuocere i ravioli per 5 minuti circa in abbondante acqua salata.Per il condimento io ho usato semplicemete olio evo con una spolverata di noce moscata.Buon Appetito 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...