Zucchine ripiene…e Frida Kahlo…

image

La stagione dell’orto bio di Papà è ufficialmente iniziata!! All’attivo cipollotti, basilico, prezzemolo, insalate e zucchine…work in progress per pomodori, peperoni, melanzane, cetrioli, angurie e meloni…più un paio di piantine di Habanero Chocolate ( solo per me) e rape bianche…inizio così a vivere di rendita nel mio supermercato all’aperto, che resterà in produzione fino ad ottobre!
Dal mio saccheggio sono tornata con un bel bottino di zucchine, alcune piccole, da mangiare crude, marinate. Quelle più grandi le ho preparate ripiene, in 2 versioni, con quinoa e con ricotta veg autoprodotta.
Le zucchine andranno semplicemente fatte scottare, intere, per una decina di minuti, tagliate a tocchetti di 3 cm circa, che verranno svuotati dalla polpa.Con 3 zucchine di medie dimensioni ho ottenuto circa 16 tocchetti. Ora partiamo con i ripieni e con una rispolverata della ricetta per la ricotta (che rima 😁) veg.

Ingredienti per autoprodurre la ricotta
1 litro di Latte di soia al naturale (controllare che non sia zuccherato)
1 Cucchiaino di Sale grosso
50 ml di Acqua
3 Cucchiai di Aceto di mele

Procedimento
Scaldare l’acqua insieme all’aceto in un pentolino ed in un altro più capiente, portare il latte di soia quasi ad ebollizione. Appena prima che raggiunga il bollore, spegnere il fuoco e versare l’acqua acidulata ed il sale. Mescolare bene, coprire con un coperchio e lasciar riposare per un’oretta circa. Quindi si preleva la parte densa e la si mette in un contenitore forato per far si che esca il siero in eccesso. Per questa operazione, utilizzare un contenitore capiente dove si raccoglierà il siero, appoggiarvi un mestolo in legno sopra (di quelli piatti) e posizionare la vaschetta con la ricotta. Una volta colato tutto il siero, far riposare in frigo per 24 ore. Il siero recuperato potrà essere riutilizzato per produrre un’altra ricottina.

Ingredienti per il ripieno con la ricotta

Ricotta veg
Capperi
Olive nere
Pomodori secchi
Peperoncino
Sale
Olio evo

Procedimento
Difficile all’ennesima potenza 😁 unire tutti gli ingredienti nel bicchiere del minipimer, versare un filo di olio evo, azione, stop.
Riempire quindi la metà dei tocchetti di zucchine e posizionarli sulla placca del forno, foderata con carta da forno.

Ingredienti per il ripieno con la Quinoa

100g di Quinoa bio
Sugo di pomodoro
Basilico
Salvia
Peperoncino
Olio evo

Procedimento

Lessare la Quinoa in abbondante acqua salata, per 15 minuti. Per il sugo, io ho utilizzato quello che avevo preparato in precedenza e stipato nel santo freezer.L’ho scongelato e fatto sobbollire qualche minuto con 4-5 foglie di basilico e altrettante di salvia. Quindi ho trasferito la Quinoa in una padella antiaderente e l’ho fatta saltare qualche minuto con il sugo di pomodoro ed una spolverata di peperoncino.
Riempire i restanti tocchetti di zucchine con la Quinoa e trasferire nella placca da forno.

Due opzioni: passare in forno per una decina di minuti,oppure, in vista dell’afa,sono ottimi anche consumati freddi!

E Benvenuta Frida Kahlo…

image

La mia Bambina Santa…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...