Cavolfiore in agrodolce

15822641_1846099782272591_2917245999235923998_n

Il re dell’inverno,direttamente dall’orto bio di papà…Mr Cavolfiore,con le sue cimette bianche,perfette,compatte e pronto per esser cucinato.Un ortaggio ricchissimo di principi nutritivi,a basso contenuto calorico,dalle proprietà rimineralizzanti e depurative.Inoltre è estremamente versatile in cucina,può essere impiegato crudo per un ottimo cous cous crudista,oppure cotto,in vellutate,zuppe,sughi,bollito,gratinato e chi più ne ha più ne metta!In questa ricetta è colorato e piccante grazie alla salsa agrodolce,ottimo come contorno o come piatto unico se accompagnato a del riso basmati bianco.

Ingredienti

1 cavolfiore medio

100ml di passata di pomodoro

30g di zucchero di canna

1 peperoncino dolce rosso

1 cucchiaio di pasta di peperoncino

50ml di aceto di mele

amido di mais qb

4-5 fili di erba cipollina

olio evo

sale

Procedimento

Dividete il cavolfiore in cimette e cuocetelo al vapore(chi è sempre in corsa,come me,può sfruttare la rapidità della pentola a pressione).Mi raccomando,il cavolfiore deve restre croccante.

Prepariamo ora la salsa agrodolce:mettete in una pentola antiaderente la passata di pomodoro,portate a bollore,unite lo zucchero e sfumate con l’aceto,proseguite così la cottura a fuoco basso per 10 minuti circa.Unite quindi il peperoncino dolce tagliato a pezzetti,un filo di olio evo,sale e pasta di peperoncino.Proseguite la cottura per altri 5 minuti,bagnando con un filo di acqua se necessario.Unire una spolverata di amido di mais per addensare,mescolando rapidamente per evitare la formazione di grumi.Trasferite il cavolfiore nella wok,ungete con un filo di olio evo e ricoprite di salsa agrodolce.Spadellate così per una decina di minuti,sempre a fuoco basso,rigirandolo spesso.Servire caldo con l’erba cipollina tagliata a pezzettini.Nel caso abbiate utilizzato la pentola a pressione,non buttate l’acqua di cottura,utilizzatela per cuocervi una pasta da condire con olio evo,prezzemolo e peperoncino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...